Dalla “Basilicon Valley”, presentata due anni fa a “Rnext – La Repubblica delle idee”, a quella da costruire attraverso le opportunità offerte dal digitale e sui cui deve poggiare il Piano strategico di Matera. Venerdì 15 aprile c’è stato il primo incontro delle Officine dello sviluppo locale, promosso dall’assessore comunale Giovanni Schiuma, per fare il punto su quello che è stato fatto ma anche per raccogliere le proposte di esperti che rendano Matera una città digitale e in grado di offrire servizi più snelli e vicini alle esigenze dei cittadini.

Continua a leggere