La matematica ha provato ad avere la meglio sulla sua passione per il design e la creatività ma non ha vinto: Chiara Salvia frequenta l’accademia di belle arti a Bologna e poi a Roma, poi un corso di grafica allo Ied nella Capitale e, nell’attesa dell’esito dei colloqui suggeriti dal servizio placement dello Ied, torna a casa, in Basilicata. Ed è qui che trova, a 28 anni, la sua strada: inizia a lavorare da Jetbit, una web agency di Potenza, e realizza una t-shirt molto speciale per la festa della mamma, in vendita sul portale Onlymood. Cliccare per credere!

Continua a leggere