Un progetto nato dalla passione per la ricerca, intesa come strumento per realizzare qualcosa che migliori la vita alle persone, e che si trasforma in business plan, conquistandosi il secondo posto della competizione Think4South: è la storia di Pd-watch, l’orologio da polso per diagnosticare il Parkinson, inventato dal potentino Luigi Battista, un ingegnere biomedico di 29 anni con una grande voglia di mettere a frutto le sue competenze, senza dimenticare di essere umile e di condividere il successo di questa grande invenzione con due suoi amici d’infanzia, adesso parte del team d’impresa.

Continua a leggere