Archivio tag

Per startup

Nasce Mathèria, incubatore di idee made in Matera

Quando si dice “unire le forze” per valorizzare il territorio: è quello che hanno fatto Rocco, Giuseppe e Francesca, tre ragazzi trentenni di Matera, creando Mathèria. Non è la classica startup che realizza e vende qualcosa di innovativo ma un hub di competenze, che scova prodotti unici e made in Matera da lanciare sul mercato. Il primo è il cuscino personalizzabile e modulare realizzato dall’azienda Soft Creations.

Continua a leggere

5 aziende simbolo dell’innovazione in Puglia

In Puglia c’è un solido ecosistema di strumenti – fondi regionali, business plan competition, incubatori e spazi di co-working – in grado di favorire la nascita di idee d’impresa e la costituzione di startup in svariati settori. Mi sono imbattuta in 5 belle storie di startup: laNodo, Apulia Kundi, EggPlant, AuLab e lo spin-off del Poliba Innovative Solutions. E ne parlo proprio oggi su StartupItalia che arriva a Bari con il suo OpenSummit Tour!

Continua a leggere

Basilicata, startup e talenti

Cosa è successo e sta succedendo nel nostro Paese per incentivare le startup innovative? E in Basilicata? Qualcosa si muove, anche grazie agli incentivi del sistema pubblico, ma c’è ancora molta strada da fare per snellire gli iter. Da Matera a Grassano a Potenza, ho intervistato i fondatori di Applica IoT, del fablab Syskrack e Domec: l’innovazione è il fattore comune e la volontà di camminare con le proprie gambe il loro valore.

Continua a leggere

#Forumsandig: secondo giorno e gran finale

Si chiude S@lute, il forum della sanità digitale: negli ultimi 2 giorni, 11 e 12 settembre, tavoli di lavoro sulle filiere della salute (farmaci, modelli assistenziali e malati 2.0) ma anche presentazione di startup innovative che sviluppano soluzioni tecnologiche in ambito sanitario. I concetti chiave sono contaminazione e integrazione, sistematizzazione e accesso alla mole di dati disponibili, ma anche nuovi impulsi agli investimenti per avere capitali in grado di trasformare la ricerca in prodotti e di non far fuggire all’estero le startup di settore nate in Italia. Bilancio di queste tre giornate?

Continua a leggere